Agence SXO:
Marketing SEO

L'alleanza tra SEO e UX - User experience consente di affrontare l' evoluzione della SEO da un'angolazione più intelligente di prima.

La SEO oggi deve essere più in linea con le intenzioni di ricerca, più marketing !

Social media marketing

SXO: tecnica SEO e marketing

Abbiamo visto che nel netlinking affrontiamo l'argomento sia da un punto di vista tecnico che di marketing. Per lo studio delle parole chiave è identico, le intenzioni di marketing e di ricerca sono al centro della nostra attività.

Esistono 3 tipi di intenti di ricerca: informativo (KNOW), navigazione (VISIT), transazionale (DO).

Le nostre strategie sono particolarmente adatte a qualsiasi sito di e-commerce o qualsiasi attività o start up che necessiti di posizionarsi su una parola chiave, o un tema ad alto potenziale di vendita.

L'esperienza utente inizia nei risultati di ricerca - SERP di Google!

SEO Marketing: per un'efficienza SEO ottimale

Approccio di marketing

L'approccio di marketing del tuo consulente SEO ti consente anche di definire chiaramente gli obiettivi e il / i target / i, di stabilire la struttura delle pagine, la struttura ad albero che sta andando bene.

Non c'è niente di peggio che sprecare mesi prima di rendersi conto che hai commesso un errore e che devi ricominciare tutto da capo!

Parola chiave centrale

Per dirla semplicemente, la tua attività può essere basata su una singola parola chiave, questo è raro perché ci sono spesso espressioni sinonimi o correlate. Questa parola chiave può generare molti affari, ma la concorrenza è medio-alta. Es. Pergolato da giardino

Ci vorranno mesi o addirittura un anno per arrivare tra i primi 3 nella query centrale. Per acquisire rapidamente il business, mireremo a questa parola chiave centrale, le espressioni correlate, che possono fornirci uno spettro di circa venti parole chiave.

Parole chiave secondarie: bisogni specifici, domande, guide informative ...

Ci sono diverse centinaia di pagine che possono essere create per creare la tua autorità in un settore molto competitivo utilizzando la tecnica del bozzolo semantico.

Parole chiave a coda lunga. Es. Prodotti del catalogo

Le parole chiave secondarie sono ad esempio i prodotti nel tuo catalogo. Possiamo averne diverse centinaia nel caso di pergole e casette da giardino. Ci occuperemo di espressioni con 3 o 4 parole chiave. Queste espressioni possono o non possono significare molto.

Su oceanadventure.surf, non aiuta molto il fatto che le pagine dei prodotti non siano indicizzate da Google!

Il contro esempio è la richiesta più costosa su Google Ads di alcuni anni fa: "avvocato penalista a Palm Beach" (Florida, USA). Una richiesta di 500 dollari perché l'utente di Internet è pronto a "dare tutto" per non finire in galera. Ciò dimostra l'importanza della SEO locale e di uno studio personalizzato!

Può un'azienda basarsi solo sulla coda lunga?

La coda lunga, composta da espressioni di 3 o 4 parole chiave, è spesso un argomento SEO amatoriale perché non è possibile sviluppare un business sostenibile e in crescita su di esso.

D'altra parte, permette di avere risultati rapidi e un ritorno sull'investimento significativo. Dobbiamo indirizzare le query secondarie nel breve e nel medio termine, perché anche se non puntiamo ai primi 10 sulla parola chiave centrale, estremamente competitivi, avremo un business perenne con principalmente categorie di prodotto.

Quanto costa l'SXO?

In un mondo perfetto, tu o il tuo reparto marketing avete già svolto questo lavoro di posizionamento competitivo.

Se hai il tempo per farlo, ti forniamo, senza costi aggiuntivi, una struttura da seguire per comprendere la domanda.

Se desideri un benchmark competitivo, di marketing e tecnico dei tuoi concorrenti, siamo in grado di fornirti uno studio. Si tratta di circa il doppio del tempo di lavoro di una tipica missione di ricerca e ottimizzazione di parole chiave.

Come identificare i tuoi personaggi?

Ci sono molti metodi e teorie per questo, ma saranno più concreti attraverso due esempi.

La prima, nell'ambito della realizzazione di bozzoli semantici nel settore immobiliare, avremo una gamma di profili molto ampia: dall'individuo alla famiglia, di tutte le età. Semplificheremo quindi questo a 4 spicchi di vita: individuo, giovane coppia in cerca di un appartamento con 2 camere da letto, giovane coppia in attesa di un secondo figlio e pensionati . Allo stesso tempo avremo livelli di conoscenza che vanno dal nulla, alla prima rata a professionisti nella gestione immobiliare del tipo "LMNP".

Il secondo è meno incentrato sui profili che sul comportamento di acquisto. Ad esempio, su un e-commerce avremo il 20% dei prodotti che realizzeranno l'80% del fatturato con panieri medi bassi. Questo paniere medio di circa cinquanta euro è il Profilo 1 e rappresenta il 55% del fatturato . Al contrario, raramente ma regolarmente faremo acquisti molto elevati di prodotti di fascia alta , questo è il profilo 2. Rappresenta il 15% del fatturato. Avremo un profilo 3, con il 30% del fatturato che è il cuore della clientela con carrello medio alla giusta cifra.

Il profilo 2 rappresenta un forte potenziale di crescita che deve essere esplorato con una telefonata e fornito con un questionario preparato in anticipo per definire: il chi, cosa, come?. I profili 1 e 3 meritano anche approcci specifici in termini di marketing e call to action sia in termini di politica di conquista che di fidelizzazione.

Hai bisogno di 2000 pagine di parole per essere il primo in Google?

Questo approccio infrange il principio secondo cui sono necessarie 2.000 parole per apparire prime in Google. A volte ci vorranno 10.000, a volte ne occorrono solo 300 se viene data la risposta alle necessità dell'utente.

Ad esempio sulla query "calcolatore del prestito": Pensi di dover raccontare la storia o come calcoli un prestito? No, devi solo fornire un buon calcolatore di prestito! Quindi devi collegare ...

EAT Google: quanto è importante?

L'EAT è importante per tutte le domande, ma alcune più di altre.

Se stai solo cercando foto di gatti carini, allora MANGIARE probabilmente non è così importante. L'argomento è soggettivo e va bene se vedi un gatto che non trovi carino.

D'altra parte, se stai cercando il giusto dosaggio di aspirina durante la gestazione, allora l'EAT è senza dubbio importante. Se Google dovesse far apparire contenuti su questo argomento scritti da un autore senza conoscenza della questione, pubblicati su un sito web inaffidabile e non autorizzato, allora la probabilità che quel contenuto sia impreciso o fuorviante è alta.

Considerando la natura delle informazioni qui ricercate, non si tratta solo di un lieve inconveniente, ma anche di un potenziale pericolo per la vita.

EAT è importante anche per domande come "come migliorare il tuo punteggio di credito". In questo caso, è improbabile che il consiglio di qualcuno che non ha idea di cosa stia succedendo e non sia autorizzato a esprimere la propria opinione sia legittimo e non ci si dovrebbe fare affidamento.

Google chiama questi tipi di argomenti argomenti YMYL (Your Money or Your Life): alcuni tipi di pagine o argomenti possono influire sulla felicità, sulla salute, sulla stabilità finanziaria o sulla sicurezza di una persona.

Chiamiamo queste pagine "I tuoi soldi o la tua vita" o YMYL.

Se il tuo sito è costruito attorno a un argomento YMYL, è essenziale che tu soddisfi questi criteri.

Percentuale di clic: il CTR influenza il posizionamento?

La nostra esperienza, i nostri test ed i risultati ottenuti confermano che il CTR non è un fattore di ranking, il pogo sticking invece lo è. Alcuni specialisti confermano che il tempo trascorso sul sito, il tempo di permanenza (ottenuto da google analytics, chrome ...) lo è anche.

Marketing: posizionamento competitivo

Ho sempre osservato che il riflesso del suo posizionamento competitivo nell'editoriale e nei metas (titolo e descrizione) di un sito ha influenzato le sue performance SEO e anche ma soprattutto sulle performance commerciali e transazionali, per usare il termine usato in premessa.

L'esperienza utente è marketing, perché è la capacità della tua offerta di soddisfare la sua domanda, la sua intenzione.

Da lì, comprendiamo l'interesse di uno studio sulla concorrenza (benchmak in inglese) e l'importanza di distinguersi e di entrare nel mercato con un'offerta unica e competitiva (prodotto, prezzo, promozione, distribuzione). Per questo motivo è fondamentale, prima di pubblicare un sito web, aver risposto a 4 domande

Come mi aiuterai? Tu chi sei ? Cosa faccio ora ? Perche tu ?

Scheda di branding dell'azione: abbiamo un quadro dettagliato che richiede circa 3 giorni di lavoro a tempo pieno.

UX e studio dei personaggi

Non è raro scoprire che coloro che hanno risposto alle domande precedenti e che stanno iniziando a incontrare con successo individui - BtoC , finiscono con risultati ancora maggiori quando vengono contattati da clienti professionali - BtoB .

Per affrontare in modo ottimale il tema della progettazione del sito e della distribuzione dell'albero delle pagine, è importante determinare i tuoi personaggi di marketing, i tuoi obiettivi.

UX: parole chiave e struttura ad albero

Questo approccio influisce sul design del sito e sulla sua struttura ad albero, ma anche sulla parte tecnica del SEO.

Il tempo della divisione meccanica e binaria dell'albero delle pagine e del modello o di una pagina = una parola chiave è finito!

La parte tecnica del seo si basa su un elemento fondamentale: la pagina web e tutto ciò che è nella sua anatomia è influenzato . Dal suo meta titolo e descrizione, al suo contenuto, illustrazione e funzione: informativo o transazionale?

Oggi con contenuti ben fatti, puoi apparire su una parola chiave senza nemmeno menzionarla nel suo meta titolo.

È una rivoluzione che dobbiamo all'intelligenza artificiale di google che a nostro avviso misurerà, non il click-through rate - CTR ma il pogo sticking e / o il tempo di permanenza sulla pagina web con l'aiuto in particolare dei dati di google analisi, console di ricerca, chrome ...

EAT Google: Expertise Authority Trust

EAT è sinonimo di competenza, autorità e affidabilità. Proviene dalle Linee guida di Google sulla valutazione della qualità della ricerca, un documento di 168 pagine utilizzato dai valutatori della qualità umana per valutare la qualità dei risultati di ricerca di Google.

Google ha pubblicato questo documento online per "aiutare i webmaster a capire cosa sta cercando Google in una pagina web". - vedi documento google

89 clienti

Speaker SEOCamp

43 lezioni

+1.200 tazze di caffè

Il nostro MINDSET

Innoviamo offrendoti una maggiore efficienza SEO. Il nostro obbiettivo:

supportarti efficacemente, ora e per molto tempo!

Appassionato di progetti di clienti

Il nostro lavoro di marketing SEO parla da sé. Proponiamo un servizio eccezionale e su misura per ciascuno dei nostri clienti, grandi o piccoli.

Testimonianze dei clienti

mostra tutto

SXO su gioielli e anelli antichi di Harcaut 1952

La gioielleria Harcaut è rinomata per la sua selezione di anelli antichi e per le sue creazioni contemporanee, da quasi 70 anni ...
CONTINUA A LEGGERE

E-commerce Electric Bike: esplosione nelle vendite post-COVID #EtApres

Siamo stati incaricati dal marchio Electric Bikes Vélobecane di aiutarli a sviluppare le loro vendite online ...
CONTINUA A LEGGERE

Riferimento internazionale: applicazione per la gestione di eventi sportivi njuko II

La corsa viene emulata in tutto il mondo. Njuko offre soluzioni per la gestione di eventi sportivi e ha ...
CONTINUA A LEGGERE

Market Place SEO: Startup di viaggi sportivi Ocean Adventure

L'implementazione e la gestione di una piattaforma di viaggi sportivi con poche pagine wordpress è del tutto possibile per un lancio ...
CONTINUA A LEGGERE

Parlaci dei tuoi progetti

Sosterremo la tua attività con passione!

Attira e convinci il tuo target di mercato aumentando la visibilità del tuo sito web nei motori di ricerca con ottimi contenuti e popolarità!

Testimonianze

Vedi le testimonianze

Modulo di Contatto