Chi è Laurent Bourrelly, l'inventore del bozzolo semantico?

La nostra agenzia SEO ha sede a Parigi, Bordeaux, Biarritz e sviluppa il tuo fatturato su Internet grazie alla nostra consulenza e ai nostri servizi SEO in SXO = SEO + UX, SEO e SEA Google e Facebook.

Laurent Bourrelly, inizio carriera dall'altra parte dell'Atlantico

Laurent Bourrelly è uno dei pilastri della referenziazione in Francia grazie alla creazione di una particolare tecnica di referenziazione chiamata " bozzolo semantico ".

Questo francese ha iniziato la sua carriera negli Stati Uniti. Ha lavorato nei suoi primi anni nel campo della comunicazione e del marketing operativo. Ma la sua passione per i computer ha spinto questo “mangiatore di cicogne *” a cambiare corsia per dedicarsi al SEO.

* Il concorso seo "mangiatore di cicogne" è un concorso vinto da Laurent Bourrelly nel 2004, che gli ha permesso di iniziare a costruire la sua reputazione.

La creazione di una tecnica di referenziazione unica: il bozzolo semantico

Laurent Bourrelly lancia la tecnica del bozzolo semantico ispirata alla cosiddetta tecnica del “siloing”. Consiste nell'implementazione di una specifica strategia "on-page". Viene illustrato attorno ad un'armonizzazione delle pagine del sito grazie alla creazione di diversi silos su vari temi.

Questa tecnica combina principi noti con nozioni di PageRank tematico, per esempio. Il PageRank consiste nel rappresentare la popolarità delle pagine su Google mediante un particolare indice annotato da 0 a 10. Si può così sapere rapidamente se una pagina di un sito è popolare in base al suo argomento. Più l'indice della pagina è vicino a 10, maggiore è la sua popolarità.

Dobbiamo visualizzare il bozzolo semantico come una sorta di piramide formata da diversi strati che classificano i contenuti in base al loro campo semantico. La trama del tutto può essere rappresentata da una ragnatela intessuta attorno a un soggetto principale. Questa visione scuote le tecniche fino ad ora utilizzate ed è ampiamente provata nel campo della SEO.